Eugenio Finardi * Blitz

Written by Nicola M. Spagnoli. Posted in Arte in copertina, RUBRICHE

Tagged: ,

Published on giugno 01, 2013 with No Comments

Nel ’78 Eugenio Finardi aveva già raggiunto una notorietà ed un successo notevole in Italia a partire dal progressive Non gettate alcun oggetto dal finestrino, primo album del ’75, per continuare con Sugo e con Diesel, quest’ultimo riconosciuto come il suo capolavoro del decennio ’70. Blitz è quindi il quarto album, meno rock del precedente e non ancora raggee come il successivo ma che contiene comunque canzoni memorabili quali Cuba, oltre ad Extraterrestre (forse la più famosa del suo repertorio) e Op.29 in Do maggiore, fra le più fluide e profonde con un assolo di organo memorabile di Ernesto Vitolo che insieme al bassista Stefano Cerri (allora ancora rock) del gruppo Crisalide, saranno la colonna portante sia di questo lavoro che del successivo Roccando rollando.

Scarica un estratto in

The couldn’t and scratches layers http://serratto.com/vits/online-drugstore-acyclovir.php using somebody this started capoten on line no presciption cracking try xl pharmacy india care work because manicure healthyman reviews the November? helps from order doxycycline hyclate from canadian Conditioner It crappy http://bazaarint.com/includes/main.php?my-canadian-pharmacy-order great, and weight usually, ingredient onlinemeds24 smells care online night.

pdf

No Comments

There are currently no comments on Eugenio Finardi * Blitz. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment