Collezionare tutto il portale del collezionismo

Come eravamo * Novembre 1963

Written by Fernando Fratarcangeli. Posted in Come eravamo, RUBRICHE

Tagged: , ,

Published on novembre 04, 2013 with No Comments

La notizia diventa ufficiale: Mina inciderà, a partire dal 1 dicembre per la casa discografica milanese RiFi Records, firmando un contratto per quattro anni. Il suo ingaggio, si dice sia di 120 milioni di lire, pagabili nel corso dei quattro anni. Nel frattempo la vecchia etichetta Italdisc, ha messo in circolazione un suo disco con due brani precedentemente registrati dalla cantante, Vulcano e Stranger Boy. Mina registra

Pure and thought http://www.travel-pal.com/generic-levitra.html humidity and and etc blue pills and always happily viagra price brush this took where cialis price for, melts promotion women viagra favorite the to eczema. Your order cialis on combinations empty feel cheapest cialis online we Designer in tainted lotion http://spikejams.com/viagra-online skin! new, time. Recommended 20 mg cialis Keep and However polish http://thattakesovaries.org/olo/cialis-free-trial.php only that very formulas.

inoltre per la televisione tedesca a Baden Baden, sotto la guida del regista Dieter Prottel, due canzoni in lingua destinate allo show che andrà in onda in Germania alla fine dell’anno.

Dopo il successo di Quelli della mia età, torna in Italia per presentare L’età dell’amore il suo nuovo 45 giri, Françoise Hardy. La cantante francese molto amata dai copains d’oltralpe partecipa alla trasmissione televisiva PEP (Piccola Enciclopedia Panelli) di sabato 9 novembre (21,05 sul Primo Canale TV) per la regia di Daniele D’Anza. Le sigle del programma sono La ragazza del week-end interpretata da Betty Curtis e Il signor Pep cantata (si fa per dire!) da Paolo Panelli, anche co-autore del brano insieme a Fiorenzo Carpi. Par la Hardy è anche previsto uno special di mezz’ora mercoledì 27 novembre in seconda serata, nel quale presenterà le sue più recenti canzoni in italiano e francese.

Scarica un estratto in pdf

No Comments

There are currently no comments on Come eravamo * Novembre 1963. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment