STORIA DELLE MANIFESTAZIONI MUSICALI * Castrocaro 1968

Written by Fernando Fratarcangeli. Posted in In evidenza, Rassegne e Festival

Tagged:

Published on 08 Ottobre, 2019 with No Comments

Continuiamo con i reportage sulle varie edizioni del Festival di Castrocaro, la rassegna che più di altre, negli anni ’60 in particolar modo, ci ha fornito tanti talentuosi artisti. Quello del ’68 premiò Paolo Mengoli e Rosalba Archilletti. in finale la romana fiorella Mannoia.

Dopo una lunga selezione che ha toccato ogni regione d’Italia, alla finalissima di Castrocaro ’68 che si svolge il 12 ottobre, arrivano in 14. Tutti giovanissimi gli aspiranti cantanti (massima età 21 anni) che si danno battaglia per due posti al successivo Festival di Sanremo. Situazione però che non avverrà poiché il timone del festival ’69 passa nelle mani di Ezio Radaelli, organizzatore principalmente del Cantagiro, mentre la rassegna di Castrocaro è dominio di Gianni Ravera. A vincere, premiati da Charles Aznavour presente in qualità di ospite d’onore, sono Paolo Mengoli e Rosalba Archilletti. Il diciottenne Mengoli proviene da Bologna. Studia canto dalla maestra Alda Scaglioni (la stessa di Gianni Morandi anni prima) e fa parte di una formazione creata proprio nella scuola di canto, non a caso titolata I Cadetti di Scaglione. E’ un ragazzo dotato di notevole grinta, molto intonato e di ottima presenza scenica.

Scarica qui un estratto in PDF

No Comments

There are currently no comments on STORIA DELLE MANIFESTAZIONI MUSICALI * Castrocaro 1968. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment