Collezionare tutto il portale del collezionismo

Soundtrack * Il Processo di Verona

Written by Germano Barban. Posted in RUBRICHE, Soundtrack

Tagged: , , , , ,

Published on settembre 08, 2014 with 1 Comment

Carlo Lizzani rilegge una delle pagine più controverse e per certi versi ancora oscure del regime fascista ormai sull’orlo del tracollo in un film i cui drammatici eventi sono filtrati dal punto di vista femminile della protagonista, Edda Mussolini, primogenita irrequieta e indomita del Duce che osò sfidare il regime e gli alleati tedeschi per cercare di salvare il marito, interpretata da una straordinaria Silvana Mangano all’apice della sua maturità artistica.

IL FILM E IL SUO CONTESTO STORICO
Carlo Lizzani sulla solida sceneggiatura di Ugo Pirro, ricostruisce la vicenda in modo esemplare per attinenza storica e cronaca politico giudiziaria pur concedendosi qualche licenza, mirata più che altro alla polarizzazione caratteriale della protagonista e al suo dramma personale in un contesto storico epocale come lo furono gli accadimenti post 8 settembre, quando dopo l’armistizio e la rocambolesca liberazione da parte dei tedeschi di Benito Mussolini, nacque l’effimera Repubblica Sociale Italiana che per prima cosa si occupò di processare i sei traditori che avevano sfiduciato il Duce che fu per questo esautorato del suo smisurato potere e arrestato per ordine del Re Vittorio Emanuele III. Principale imputato fu il conte Gian Galeazzo Ciano, interpretato nel film dal bravo caratterista americano Frank Wolff (molto somigliante al vero Ciano), ex ministro degli esteri, ex Delfino e genero dello stesso Mussolini, insieme a De Bono, Marinelli, Pareschi, Gottardi e Cianetti; tutti membri politici del Gran Consiglio del Fascismo che approvarono l’ordine del giorno del 24 luglio decretando così la caduta e l’arresto del Duce il 25 luglio 1943.

Scarica un estratto in pdf

1 Comment

There are currently 1 Comment on Soundtrack * Il Processo di Verona. Perhaps you would like to add one of your own?

  1. Good evening Mr Barban,

    Could you get in touch with me, please?
    http://www.italiansoundtracks.com

    Thank you very much,
    Wolfgang JAHN

Leave a Comment