SANREMO 2019 * Intervista con Mauro Coruzzi

Written by Lucio Nocentini. Posted in In evidenza, Interviste, Rassegne e Festival, Senza categoria

Published on 04 Marzo, 2019 with No Comments

Quest’anno, tra ospiti e cantanti in gara c’erano quasi tutti, in un melange di generazioni, a cominciare da Mina per Tim, e poi Ornella Vanoni, Patty Pravo, Loredana Bertè, Giorgia, Elisa, Noemi, Nada, Eros Ramazzotti, Antonello Venditti, ovviamente Claudio Baglioni… Mi verrebbe da dire “Quasi tutti insieme appassionatamente!”

Il Sanremo 2019 si è concluso lasciando una lunga scia di polemiche. Mauro Coruzzi, in arte Platinette, inviato a Sanremo come speaker di radio RTL 102,5 ha avuto modo di intervistare in consolle tutti i protagonisti della kermesse, così ci ha esposto il suo punto di vista a tratti irriverente ma sempre sagace e godibilissimo di giornalista, opinionista e soprattutto di grande, anzi grosso, appassionato di musica italiana.Tu parli soprattutto delle “datate” come me, beh, sì. Calcola che Mina, che fu anche sigla del festival con Rose su rose, nel lontano 1984, a Sanremo è sempre stata presente. Addirittura l’anno scorso ci è atterrata con l’astronave e ha cantato Another Day of Sun, la colonna sonora di La La Land!

Scarica qui un estratto in PDF

No Comments

There are currently no comments on SANREMO 2019 * Intervista con Mauro Coruzzi. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment