ROBERTA D’ANGELO * Discografia Italiana

Written by Fernando Fratarcangeli. Posted in Discografie, In evidenza, Senza categoria

Tagged:

Published on Giugno 04, 2018 with 2 Comments

Non hanno avuto eccessiva fortuna le cantautrici, neanche quando hanno dimostrato talento e originalità. Caso emblematico è Roberta D’Angelo che ha realizzato, tra il ’76 e l’80, tre splendidi album, oltre a una manciata di 45 giri. Oggi la D’Angelo, diplomata al Conservatorio in pianoforte, insegna musica nella scuola pubblica da oltre 30 anni.

Originaria di Marsala, Roberta D’Angelo si trasferisce da piccola a Roma con la famiglia. Si diploma in pianoforte al Conservatorio nel 1979 e già nel 1972 la RCA la scrittura e, successivamente nel 1975, con la IT di Vincenzo Micocci (sotto etichetta della RCA), prenderà parte ad un Lp nato dal progetto Musica dal pianeta donna: Le cantautori, insieme a Nicoletta Bauce, Silvia Draghi e il duo Simo e Susi, prodotto da Gaio Chiocchio.

Scarica un estratto in PDF

2 Comments

There are currently 2 Comments on ROBERTA D’ANGELO * Discografia Italiana. Perhaps you would like to add one of your own?

  1. Sono Roberta D’Angelo.
    Innanzi tutto ti ringrazio per aver postato in rete l’articolo dell’intervista che mi hai fatto.
    Vorrei chiederti la cortesia di aggiungere alla biografia che, dopo quasi 40 anni di silenzio come cantautrice, mi sono rimessa a comporre canzoni, da INDIPENDENTE.
    Ho postato su youtube la prima canzone Due terzi di vita, in versione acustica, voce e piano, il 9 Dicembre del 2019.
    Poi, sempre Due terzi di vita, l’ho registrata con la collaborazione del produttore MIKE WAR in versione trap-reggaeton e pubblicata su YOUTUBE il 20 Febbraio 2020. Successivamente con la collaborazione del produttore Mike War ho arrangiato, registrato e poi pubblicato “Vento di mare”, un Calypso-Dance estivo, sempre su youtube, il 7 Luglio del 2020.
    Grazie per la tua preziosa e generosa collaborazione.
    Roberta D’Angelo

    • Ciao Roberta, grazie per il tuo messaggio e scusa per il ritardo nella risposta.
      Abbiamo inoltrato il tuo messaggio al nostro direttore responsabile.
      cordialmente
      La redazione

Leave a Comment