RARE TRACCE * L’ultima volta che la vidi

Written by Alberto Vincenzoni. Posted in In edicola, Rare Tracce, Senza categoria

Tagged:

Published on dicembre 30, 2017 with No Comments

In questo nuovo appuntamento di Rare tracce, raccontiamo la storia di un 45 giri e di un interprete sensibile, dal talento particolare: Piero litaliano.

Come spesso è capitato all’inizio di molte carriere, alcuni dischi sono stati incisi usando uno pseudonimo, a volte per mantenere l’anonimato, altre per colpire l’attenzione con un nome costruito ad arte. Nel caso di Piero Litaliano (al secolo Piero Ciampi), il fatto di aver adottato questo particolare nome ad inizio carriera, rmando con questo per- sino il primo suo album d’esordio e mantenendolo poi per tutto il primo periodo discogra co Bluebell e CGD.

Scarica un estratto in PDF

No Comments

There are currently no comments on RARE TRACCE * L’ultima volta che la vidi. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment