Niccolò Fabi * Intervista “Una somma di piccole cose”

Written by Lucio Nocentini. Posted in In evidenza, Intervista, RAROPIU' Emozioni

Tagged:

Published on maggio 03, 2016 with No Comments

Con Niccolò ci incontriamo a Milano negli uffci della Universal in occasione dell’uscita del suo ultimo cd, Una somma di piccole cose. Nove tracce scritte suonate e registrate tra la ne del 2015 e l’inizio del 2016 a Campagnano di Roma dove l’artista vive lontano dai rumori della città. Lui stesso ci racconta questa nuovissima e godibilissima “fatica”.

Questo nuovo lavoro mi sembrava la conseguenza più naturale dopo il tripudio di condivisione e di lavoro corale e collettivo con Daniele Silvestri e Max Gazzè, Il padrone della festa. Siamo stati due anni insieme, abbiamo scritto insieme, abbiamo vissuto da compagni; il nostro modo di essere musicisti, divertentissimo, deresponsabilizzante in qualche modo, perché comunque sei un terzo di un gruppo. Tutti noi venivamo da gruppi, quindi eravamo estremamente a nostro agio nell’essere parte di una band. Dopo tanta concitazione insomma, mi piaceva l’idea di fare una fotografia di altro tipo, più silenziosa, approfittando comunque dell’attenzione che questo progetto a tre aveva inevitabilmente attirato su di me in un momento alto della mia carriera, forse il più alto da quando ho cominciato, così ho deciso di farmi un regalo per sfruttare questo privilegio.

Scarica un estratto in pdf

No Comments

There are currently no comments on Niccolò Fabi * Intervista “Una somma di piccole cose”. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment