LA CANZONE DEL CUORE * Alle Porte Del Sole

Written by Pierfrancesco Campanella. Posted in In edicola, Le canzoni del cuore, RUBRICHE, Senza categoria

Tagged:

Published on maggio 29, 2017 with 2 Comments

La bravissima e poliedrica Gigliola Cinquetti è tra le cantanti italiane più popolari di tutti i tempi con milioni di dischi venduti nel mondo e tante hit al suo attivo. Oggi è fuori dal mercato discografico, ma rimane un personaggio ancora molto amato con tantissimi fan-collezionisti.

Nelle interviste degli ultimi anni Gigliola tende a dare di sé una immagine lievemente snob e intellettuale, forse dimenticando che le canzoni a cui deve successo e notorietà gliele ha confezionate il team autoriale “disimpegnato” per eccellenza, un gruppo di lavoro di cui facevano parte, tra gli altri, Daniele Pace, Mario Panzeri, Lorenzo Pilat, Gianni Argenio e Corrado Conti, una vera e propria “ditta” che faceva storcere la bocca ai critici, ma le cui canzoni, scanzonate e di facile impatto, diventavano quasi sempre dei best seller.

Scarica un estratto in PDF

2 Comments

There are currently 2 Comments on LA CANZONE DEL CUORE * Alle Porte Del Sole. Perhaps you would like to add one of your own?

  1. Gigliola Cinquetti non desidera dare un’immagine sofisticata o snob al pubblico perché in effetti è una donna molto alla mano e priva di retorica.
    Solo che è cresciuta intellettualmente con l’età finendo per averla!
    Le piacerebbe condividere momenti di nuovo spessore musicale come quello offerto da “20.12” il suo ultimo album di canzoni uscito dalla produzione DUEMME che ne ha realizzato il CD non distribuito se non digitalmente o su richiesta diretta.
    Provate ad ascoltarlo!
    Pier Giorgio

  2. Condivido l’articolo di Pierfrancesco Campanella nei dettagli riportati sulla canzone “Alle porte del sole”.
    Desidero sottolineare che Gigliola Cinquetti è un’ artista spesso sottovalutata e oggi anche un po’ tralasciata dai media italiani a quel ruolo di ragazza dalla porta accanto con un repertorio “leggero” che effettivamente le ha dato la popolarità di cantante anni ’60 e ’70 che molti ricordano.
    Purtroppo, il suo grande cruccio è di non essere riuscita a comunicare in pieno al suo pubblico che la crescita di donna è stata di pari passo culturale e sociale ma non di personaggio snob e troppo intellettuale che qualcuno evidenzia.
    Pochi, tra l’altro, conoscono un gioiello che è l’Album “20.12” uscito alla fine di dicembre 2015, prodotto, con molta parsimonia, dalla DUEMME Music Management che non ha mai distribuito nei negozi il disco richiedibile solo per posta o scaricabile dalle piattaforme digitali internet.
    Grazie per l’attenzione e complimenti per la Rivista “Raro Più”!

    Pier Giorgio

Leave a Comment