Incontro con… Lucio Battisti

Written by Fernando Fratarcangeli. Posted in RUBRICHE, TV Story

Tagged: ,

Published on novembre 06, 2014 with No Comments

Ad inizio ‘70, dopo l’exploit dell’estate precedente di Acqua azzurra acqua chiara e il primo posto conquistato per la prima volta in autunno nella classifica dei 45 giri più venduti con Mi ritorni in mente, la TV manda in onda un mini special dedicato a Lucio Battisti, astro nascente del nostro pop. A condurre lo spettacolo una giovanissima Loretta Goggi.

Sono state veramente poche le circostanze televisive di Lucio Battisti, restio come è noto, verso ogni forma di esposizione (tele)visiva. Dopo aver conquistato una posizione di prestigio come artista, e pertanto a gavetta terminata, manifestazioni come Un Disco per l’Estate (Prigioniero del mondo, tra l’altro una delle poche canzoni incise non sue, bensì della coppia di autori Mogol e Carlo Donida), Cantagiro (Balla Linda) o il Festival di Sanremo (Un’avventura), non lo vedranno mai più in qualità di partecipante, se non il solo Festivalbar, dove la presenza fisica alla gara non è necessaria. Nel momento in cui la televisione di Stato decise di dedicargli un mini special, il cantante-compositore reatino era reduce da un anno artistico particolarmente fortunato, in pratica, un anno che lo aveva consacrato definitivamente nell’Olimpo dei big.

Scarica un estratto in pdf

No Comments

There are currently no comments on Incontro con… Lucio Battisti. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment