GEOFF WESTLEY * “Piano solo”

Written by Lucio Nocentini. Posted in In edicola, Interviste, Senza categoria

Tagged:

Published on 08 Luglio, 2019 with No Comments

Incontrare il Maestro Geoff Westley, a Milano, è come incontrare un pezzo di storia della musica. oltre ad aver collaborato per le più grandi orchestre del mondo, non si contano le sue collaborazioni artistiche, dai Bee Gees a Lucio Battisti, da claudio Baglioni a Fabrizio de Andrè, passando per Peter Gabriel, Phil collins, Vangelis, Lucio dalla, Eros Ramazzotti, Riccardo cocciante, Fiorella Mannoia… e tantissimi altri.

Forse più spesso dovremmo conoscere chi sta dietro le quinte e non solo chi ci mette la faccia. L’occasione di parlare un po’ con Geoff è l’uscita di questo suo bellissimo disco che contiene quattro improvvisazioni di musica classica, Piano solo… “Does whath is says on the tin” . Quest’ultima è un’espressione molto utilizzata in Inghilterra sulle confezioni dei prodotti, come garanzia che esso sia esattamente ciò che è indicato sulla confezione. Geoff Westley – Piano solo è soltanto ciò che il titolo descrive: un disco di piano solo.
Come è nato questo disco? Ho sempre suonato il pianoforte a casa e mi diverto spesso a creare melodie al piano: ho cominciato che avevo quattro anni, seguendo gli insegnamenti di mia madre.

Scarica qui un estratto in PDF

No Comments

There are currently no comments on GEOFF WESTLEY * “Piano solo”. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment