Collezionare tutto il portale del collezionismo

DON BACKY * “Pianeta Donna” Intervista

Written by Fernando Fratarcangeli. Posted in In evidenza, Interviste, Senza categoria

Tagged:

Published on marzo 01, 2017 with No Comments

Ogni suo album ha regalato emozioni, oltre che belle canzoni. succede anche questa volta con il nuovo Pianeta Donna. L’artista toscano ha composto undici nuove canzoni più la propria versione di Pregherò da egli stesso tradotta nel ’62 dall’originale Stand By Me che ebbe un grande successo ben cinquantacinque anni fa per merito di Adriano Celentano. Ci racconta tutto lo stesso Don backy.

Il tuo nuovo album Pianeta Donna mi sembra di capire che ha una dedica particolare……..                                                                                                                     Assolutamente sì. E’ dedicato interamente all’altra metà del cielo, come comunemente chiamiamo l’emisfero donna, in un momento in cui subisce ostracismi e vessazioni che arrivano anche all’omicidio, proprio da coloro che dovrebbero essere deputati alla loro protezione. E’ qualcosa di insopportabile che degrada l’uomo, il maschio, a livello delle bestie feroci, per quanto anche queste, mostrino verso i propri simili una sensibilità più evidente che certi esseri umani. Se anche una sola di queste canzoni riuscisse ad evitare da parte di un uomo verso una donna, che essa subisca anche una semplice spintarella, sentirei di aver raggiunto il mio scopo.

Scarica un estratto in PDF 

 

No Comments

There are currently no comments on DON BACKY * “Pianeta Donna” Intervista. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment