Come eravamo… Dicembre 1963

Written by Fernando Fratarcangeli. Posted in Come eravamo, RUBRICHE

Tagged: , , ,

Published on dicembre 07, 2013 with No Comments

Inizia il nuovo corso di Mina. Esce infatti questo mese il suo primo 45 giri su etichetta RiFi Records, Città vuota. Inizialmente il singolo avrebbe dovuto contenere Valentino vale quale lato A e E’ inutile di Ricky Gianco nel lato B. Poi all’improvviso, la scoperta di It’s A Lonely Town composta da Doc Pomus e Mort Shuman e il dilemma di quale brano sostituire per il singolo. Ansoldi, ricordandosi dell’operazione che aveva fatto Adriano Celentano con il suo Stai lontana da me l’anno prima, ricalca la formula del 45 giri tris. E Città vuota diventa il brano principale del disco.

Cinquemila fan di Adriano Celentano pazzi d’entusiasmo, mettono a soqquadro il Teatro Smeraldo di Milano per ascoltare il loro idolo. E’ la sera di mercoledì 11 dicembre e il cartellone prevede, oltre Celentano, vedette della serata con i Ribelli e Gino Santercole alla chitara: Don Backy, Carmen Villani, Pilat, Isabella Iannetti, Gastone Parigi, Gilla, Nevil Cameron e Paola Penni. Adriano torna, nove anni dopo, nello steso locale che lo aveva visto debuttare come rocker. Oltre ai suoi successi “il molleggiato” regala al pubblico le sue due nuove canzoni, Ciao ragazzi e Chi ce l’ha con me.

Scarica un estratto in pdf

No Comments

There are currently no comments on Come eravamo… Dicembre 1963. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment