Collezionare tutto il portale del collezionismo

COME ERAVAMO * a novembre 1967

Written by Redazione. Posted in Come eravamo, In edicola, RUBRICHE

Tagged:

Published on novembre 04, 2016 with No Comments

Il 4 novembre Firenze è sconvolta dall’inondazione dell’Arno. Alle 3 del mattino il fiume supera
i limiti di sicurezza. Gli orafi e gli argentieri che hanno le loro botteghe sul Ponte Vecchio si precipitano a salvare la loro merce. Appena in tempo. Due ore dopo, alle 5, del Ponte Vecchio rimarranno soltanto i monconi delle arcate. L’onda di piena sventra le costruzioni e fa la sua irruzione anche nel cuore della città in un crescendo inarrestabile. Firenze rimane isolata. Le comunicazioni interrotte. Molte opere restano gravemente danneggiate. Moltissimi giovani, ribattezzati poi “Gli angeli del fango” accorrono da tutta Italia e anche dall’estero. “Onore ai beats” scrive un giornale. Per il Festival di Sanremo ’67, Gianni Ravera si vede arrivare oltre 6.000 provini. Le 24 canzoni che garegge- ranno nelle serate di giovedì 26 e venerdì 27 con finalissima sabato 28 verranno scelte dall’A.T.A. Inizia già la carrellata di probabili partecipanti. Si fa il nome di Ornella Vanoni che avrebbe una bella canzone di Umber- to Bindi, di Little Tony, Claudio Villa.

Scarica un estratto in pdf

No Comments

There are currently no comments on COME ERAVAMO * a novembre 1967. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment