Collezionare tutto il portale del collezionismo

CANZONI DEL CUORE * Piccolo uomo

Written by Pierfrancesco Campanella. Posted in In evidenza, Le canzoni del cuore

Tagged: ,

Published on ottobre 05, 2016 with No Comments

Nel 1963 si affaccia nel panorama musicale italiano una giovanissima ragazza originaria di Bagnara Calabra, Domenica Bertè, in arte Mimì Bertè. Lanciata dal maestro Carlo Alberto Rossi, viene proposta come “cantante yè-yè”, per assecondare la moda del momento. Ed ora che abbiamo litigato e Il magone sono le sue canzoni più famose.

Poi passa alla Durium e cambia repertorio, ma il successo de nitivo non arriva. Finché un assurdo “incidente di percorso” di natura privata, nel 1969, sembra allontanarla definitivamente dalle scene. Non sarà così… Alberigo Crocetta è un noto avvocato della capitale con la passione per la musica: è tra i proprietari del mitico Piper Club, il locale-culto della beat generation di Roma, e inoltre si è letteralmente “inventato” due autentici idoli dei giovani della metà degli anni Sessanta: Mal dei Primitives e Patty Pravo. Quest’ultima però, a un certo punto della sua carriera, vuole “emanciparsi” a primadonna della canzone, alla pari di Mina, Milva e Vanoni, piuttosto che rimanere imprigionata nel ruolo di “ragazza del Piper”. Crocetta invece insiste a proporla più come “diva” che come “artista”. Da qui una serie di incomprensioni e contrasti, che portano alla rottura de nitiva del loro rapporto professionale.

Scarica un estratto in pdf

No Comments

There are currently no comments on CANZONI DEL CUORE * Piccolo uomo. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment