Collezionare tutto il portale del collezionismo

Biglietto per l’inferno * Intervista “Vivi. Lotti. Pensa”

Written by Nicola M. Spagnoli. Posted in In edicola, Interviste, Novità discografiche, Senza categoria

Tagged:

Published on ottobre 03, 2015 with No Comments

Per gli estimatori del progressive rock, il debutto targato Biglietto per l’Inferno del ’74 è ancor oggi una gemma luminosa e viene considerato, anche a livello internazionale, fra i migliori lavori di quell’anno.

Il gruppo si era formato nel ’72 dall’unione di due complessi, The Gee e i Mako Sharks con, novità assoluta, due tastieristi fra cui quel “Baffo” Banfi che poi proseguirà in una proficua carriera solista e cosmica, alla tedesca. Certo anche il cantante e flautista e autore dei testi Claudio Canali non era da meno con quella voce capace di sussurri e toni altissimi, una voce seconda solo, ai tempi, a quella del grande Francesco Di Giacomo del Banco e di Alvaro Fella dei Jumbo, ma tutto il gruppo era composto da rilevanti musicisti che riuscivano a creare un rock personalissimo che spaziava dal più puro hard a momenti intimi e sognanti.

Scarica un estratto in pdf

No Comments

There are currently no comments on Biglietto per l’inferno * Intervista “Vivi. Lotti. Pensa”. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment