Collezionare tutto il portale del collezionismo

Bianchi cristalli sereni (1971)

Written by Chiara Campanella. Posted in Le canzoni del cuore, RUBRICHE

Tagged: ,

Published on novembre 06, 2014 with No Comments

Torniamo ad occuparci del bravissimo Don Backy, uno dei migliori cantautori della musica leggera italiana e autore di canzoni di grande successo tra cui la trascinante Bianchi cristalli sereni di cui ora vi raccontiamo la storia.

Raggiunta la popolarità negli anni Sessanta all’interno del Clan Celentano, anche dopo la clamorosa rottura con il “boss”, avvenuta nel 1968, Aldo Caponi (vero nome dell’artista) ha lanciato diversi altri brani di notevole popolarità con l’etichetta indipendente Amico, a cominciare dalle sue nuove versioni di Canzone e Casa bianca, seguite da Sogno, Un sorriso, Frasi d’amore. Poi, nel gennaio 1970, l’inaspettata bocciatura del brano Nostalgia da parte della commissione selezionatrice del Festival di Sanremo suggerisce al cantautore che i tempi stanno cambiando ed è bene affidarsi ad una etichetta prestigiosa. Firma così un contratto con l’importante CGD.

Scarica un estratto in pdf

No Comments

There are currently no comments on Bianchi cristalli sereni (1971). Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment