MUSICA & CENSURA * 3° Puntata

Written by Germano Barban. Posted in In edicola, RUBRICHE, Senza categoria, Storia sonora

Tagged:

Published on marzo 07, 2018 with No Comments

La simulazione dell’atto sessuale in musica non fu un exploit della liberazione dei costumi in quel finire dei fatidici anni ‘60 del XX secolo che scatenò un massiccio contrattacco censorio così come comunemente siamo portati a credere, ma la si può trovare già anticamente nelle danze tribali primitive e anche, ben mascherata, nella musica classica del tardo ‘800 e inizi del ‘900.

L’atto sessuale, alla cui base vi è la procreazione della vita animale, fu per gli antichi un elemento primario da celebrare ritualmente per propiziare il futuro in termini di prosperità e dal momento che “madre natura” aveva reso godereccio il medesimo per garantire la continuità delle specie, tale atto veniva riportato nelle cerimonie con l’ausilio ritmato e ossessivo di percussioni che ne scimmiottavano il crescendo sino al culmine dispensatore di piacere e fertilità.

Scarica un estratto in PDF

No Comments

There are currently no comments on  MUSICA & CENSURA * 3° Puntata. Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment