MINA * Maeba (Intervista)

Written by Lucio Nocentini. Posted in In edicola, Intervista, RAROPIU' Emozioni

Tagged: ,

Published on maggio 06, 2018 with No Comments

Massimiliano Pani ci apre le porte della sala di incisione di Lugano per parlarci di Maeba, l’ultima splendida fatica di sua madre. Appare raggiante e disponibile come non mai. Perfino chiacchierone, lui che è abitualmente così discreto. Ed è un incanto respirare l’aria che respira Mina quando si aggira tra tutte quelle tastiere, quei microfoni (il suo personale è segnato con dello smalto rosso) e quegli strumenti sempre pronti ad accompagnarla nelle sue difficilissime acrobazie vocali!

La modernità di Mina sta nel prendere le canzoni da interprete e farle proprie, come per esempio quella assurda, ma forte, di questo ragazzo sco- nosciuto, Zorama, il titolo è Il tuo arredamento. La canta con tutta la voce che ha. Oppure reinventare Last Christmas, che senza campanellini diventa una ballad jazz non necessariamente natalizia.

Scarica un estratto in PDF

No Comments

There are currently no comments on  MINA * Maeba (Intervista). Perhaps you would like to add one of your own?

Leave a Comment